Condò intervista Alberto Contador

L’intervista allo spagnolo Alberto Contador si apre con la definizione di ciclismo secondo il giornalista Paolo Condò, esperto in materia. È uno sport particolare, che combina il confronto fisico presente solo nella boxe e la lotta mentale tipica di una partita a scacchi. Come nel poker, un corridore non conosce il vero valore dell’avversario, e deve cercare di individuare il momento più opportuno per realizzare la giocata decisiva. Sembra uno sport individuale, ma l’importanza dei propri compagni di squadra è elevatissima.

ContadorContador, classe 1982, è uno dei sei ciclisti ad aver vinto tutti e tre i grandi Giri: Giro d’Italia (2008), Tour de France (2007 e 2009) e Vuelta a España (nel 2008, 2012 e 2014).

Quando gli viene chiesto, Contador risponde che tra i propri successi dovrebbero essere conteggiati anche il Tour del 2010 e il Giro del 2011, che gli sono stati revocati dal Tribunale Arbitrale dello Sport, in seguito ad una squalifica per doping. Nella prima delle due occasioni, dev’essere ricordata la 17a tappa, conclusa sul Colle del Tourmalet, vinta da Andy Schleck, ma in cui Contador è riuscito a limitare le perdite, restando in testa alla classifica generale.

Contador si definisce una persona che sa quello che vuole, in grado di pianificare gli obiettivi e lottare quotidianamente per raggiungerli. Nel 2004 ha subìto una delicata operazione, per risolvere un problema che aveva messo a repentaglio la sua vita. Un’esperienza che segna, ma che aiuta a capire quali sono le cose davvero importanti.

Racconta che in Italia si sente a casa, se non anche meglio. Ha grandi tifosi, e torna appena ne ha l’occasione, preferendo le competizioni che si svolgono nel nostro Paese a quelle contemporaneamente disputate altrove. Mentre scrivo, Contador è in testa alla classifica generale della 98a edizione del Giro d’Italia, appuntamento a cui è arrivato da grande favorito. La vittoria finale è a sei tappe di distanza. Il 31 maggio a Milano scopriremo se sarà riuscito ad aggiungere l’ennesima perla alla già lunga collana di successi che ha finora inanellato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...