Dicono di me: Confronti

L’affinità nasce e si afferma in un legame interpersonale che dà spesso vita ad un atteggiamento di complicità e di relazione volte al raggiungimento di un progetto e uno scopo concordi. È ciò che è accaduto ai due protagonisti dell’opera “Chelsea & James”.

Confronti


Si parla di me su Confronti, mensile dell’Alto Jonio di attualità, politica e cultura. Ringraziando il professor Giuseppe Rizzo e la redazione del giornale, vi riporto il testo completo:

ESORDIO DEL GIOVANE SCRITTORE GIUSEPPE COZZO

L’affinità come criterio di intersoggettività riduce spesso lo spazio esistente nei rapporti tra le persone, restringendolo nell’alveo di un legame significativo e libero, che si estrinseca negli aspetti della simpatia, dell’amicizia e poi dell’amore. Non sono mai scelte irrevocabili e garantiscono quella libertà da cui nascono. Le amicizie spezzate e gli amori delusi non avrebbero altra base se l’affinità non fosse gratuita, disinteressata offerta sentimentale, e non mero scambio commerciale e patto d’affari. L’affinità manifesta, di fatto, un interesse interpersonale reciproco, l’intesa riguarda chi sceglie, è scelto e si sceglie ad un tempo. Essa nasce e si afferma in un legame interpersonale che dà spesso vita ad un atteggiamento di complicità e di relazione volte al raggiungimento di un progetto e uno scopo concordi.

Confronti

È ciò che è accaduto ai due protagonisti dell’opera prima del ventitreenne Giuseppe Cozzo, dal titolo “Chelsea & James”, che narra di due ragazzi che s’incontrano per caso, scoprono di avere gli stessi interessi, avvertono la sensazione di aver trovato la persona giusta al momento giusto, l’anima gemella che può durare per lo spazio di un giorno o per tutta la vita.
Il determinato James, giovane che ha vissuto una vita fatta di sacrifici e privazioni, che sa che le lacrime non sono utili e che a nulla servono nella precarietà della condizione umana, affronta ogni situazione con il coraggio e la sicurezza di chi non ha niente da perdere, e trova nella risoluta Chelsea dapprima una complice leale, e poi un’amante che disinteressatamente si offre per la realizzazione di un disegno comune.

Il libro è in vendita in esclusiva su Amazon, in formato cartaceo ed in versione digitale. Oltre ad essere attivo su Facebook e Twitter, Giuseppe Cozzo gestisce un blog personale, che può essere visitato all’indirizzo http://www.giuseppecozzo.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...